Elezioni politiche 2022, Cangini lascia Forza Italia e entra in Azione

(Adnkronos) - Andrea Cangini lascia Forza Italia e passa ad Azione, il partito guidato da Carlo Calenda. "All’Italia serve un Politica realista, competente, coraggiosa: per questo, preso atto della demagogia dilagante, ho deciso di aderire ad Azione e aiutare Carlo Calenda a costruire un polo liberale che non si limiti a denunciare i problemi, ma sia anche capace di indicare soluzioni ragionevoli", dice Cangini, uscito dal partito di Silvio Berlusconi dopo aver votato la fiducia a Mario Draghi.

"Saranno al mio, al nostro fianco Filippo Rossi della Buona Destra, amministratori locali e liste civiche. Gente seria. Gente con dei principi, con dei valori e con la voglia di mettersi in gioco per l’Italia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli