Elezioni presidenziali in Siria convocate il 26 maggio

AGI - Il 26 maggio si terranno in Siria le elezioni presidenziali, le seconde dall'inizio della guerra civile che ha straziato il Paese ma non ha provocato la caduta del presidente Bashar al-Assad. Lo riferisce lo speaker del Parlamento siriano, Hamouda Sabbagh.

 Sarà possibile presentare le candidature da lunedì prossimo. I siriani all'estero potranno votare in ambasciata dal 20 maggio.