Elezioni Quirinale, l'appello di Silvio Berlusconi al capo dello Stato Mattarella

·1 minuto per la lettura
Elezioni Quirinale appello Berlusconi
Elezioni Quirinale appello Berlusconi

A meno di una settimana dall’inizio delle elezioni del capo dello Stato, la partita appare quanto mai aperta. Ed è proprio per questo che il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi ha fatto un appello al capo dello Stato Sergio Mattarella affinché continui a ricoprire il suo incarico per il bene del Paese. “Questo è il momento dell’unità e tutti dobbiamo sentirlo come un dovere”, sono le parole del Cavaliere.

Elezioni Quirinale appello Berlusconi, il motivo della sua rinuncia

Il Cavaliere in una nota ha spiegato quali sono stati i motivi che lo hanno a rinunciare alla candidatura al Colle: “Qualche giorno fa, per senso di responsabilità e nell’interesse del Paese, avevo rinunciato alla mia candidatura, anche per favorire una soluzione unitaria. Quello che è successo dopo è sotto gli occhi di tutti, ma non è questo il momento della polemica”.

Elezioni Quirinale appello Berlusconi, “Questo è il momento dell’unità”

Infine Silvio Berlusconi, ha sottolineato come sia importante rimanere uniti: “Questo è il momento dell’unità e tutti dobbiamo sentirlo come un dovere. Ma l’unità oggi si può ritrovare soltanto intorno alla figura del Presidente Sergio Mattarella, al quale sappiamo di chiedere un grande sacrificio, ma sappiamo anche che glielo possiamo chiedere nell’interesse superiore del Paese, quello stesso che ha sempre testimoniato nei 7 anni del suo altissimo mandato”.

Elezioni Quirinale appello Berlusconi, Meloni: “Sarei stupita se Mattarella accettasse”

Nel frattempo la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni parlando di una possibile rielezione di Mattarella ha dichiarato: “Sarei stupita se Mattarella accettasse di essere rieletto Presidente della Repubblica dopo aver fermamente e ripetutamente respinto questa ipotesi. Anche perché sappiamo tutti che il secondo mandato presidenziale non può diventare una prassi, forzando gli equilibri previsti dalla nostra Costituzione. In ogni caso Fratelli d’Italia non asseconderà questa scelta che non appare fatta nell’interesse dell’Italia ma piuttosto per molto più bassi calcoli di opportunità”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli