Elezioni regionali Calabria 2020: le percentuali degli ultimi sondaggi

Elezioni regionali Calabria 2020 sondaggi

Stando ai sondaggi realizzati da Antonio Noto per “Noto sondaggi” andati in onda a Porta a Porta, le elezioni regionali in Calabria 2020 dovrebbero concludersi con la vittoria della candidata del centrodestra, che potrebbe ottenere una percentuale di voti superiore al 50%.

Elezioni regionali Calabria 2020: i sondaggi

Tenendo conto della rilevazione, Pippo Callipo sostenuto dal centrosinistra si attesterebbe tra il 32% e il 36%, dato in aumento rispetto alla forbice che un mese prima che oscillava tra il 26% e il 30%. Una cifra che però non basterebbe per raggiungere l’avversaria Jole Santelli, data tra il 50% e il 54%. Non potrebbe assolutamente competere il candidato del M5s Francesco Aiello che al momento non sembra poter ottenere più del 12%. L’altro candidato Carlo Tansi è attestato tra il 3% e il 5%.

Ci sarebbe poi una grande parte di elettorato ancora indecisa su cosa votare o che ancora non ha stabilito se recarsi o meno alle urne. La Calabria, hanno sottolineato alcuni, è poi una regione con un‘alta volatilità elettorale. Un dato che si può notare confrontando questo sondaggio con i risultati delle politiche del 4 marzo 2018, pur tenendo conto della differenza di elezioni. Non sono quindi da escludersi sorprese.

Durante la medesima giornata un’altra tornata elettorale riguarderà l’Emilia-Romagna. Rispetto a quanto accaduto per la regione meridionale, sono state effettuate numerose rilevazioni che hanno evidenziato scenari opposti. Alcune danno infatti come vincente l’attuale Presidente Stefano Bonaccini, altri sostengono che la vittoria la porterebbe a casa la Borgonzoni e altri ancora parlano di un testa a testa.