Affluenza elezioni regionali Calabria 2020, ore 23: 44,32%

elezioni-regionali-calabria-2020

I dati definitivi dell’affluenza alle elezioni regionali in Calabria registrati alle 23 mostrano come si sia recato alle urne il 44,32% degli elettori. Alle ore 19 la percentuale era pari al 35,52% e alle 12 ad essere andato alle urne era stato il 10,48%. Grandissima l’attesa per conoscere i dati relativi al voto: secondo gli ultimi sondaggi, sembrerebbe essere in testa la candidata di centrodestra che potrebbe ottenere più del 50% dei consensi.

Affluenza elezioni regionali Calabria 2020, ore 23: 44,42%

I seggi aperti in Calabria per il rinnovo del Consiglio regionale sono stati ufficialmente chiusi. Alle 23 si è recato a votare il 44,32%% degli aventi diritto, cifra superiore a quella registrata nella precedente tornata del 2014.

L’affluenza alle 19

Gli uffici ministeriali hanno comunicato che alle ore 19 si sono recati alle urne in Emilia-Romagna il 35,52% degli elettori totali. Un dato leggermente in aumento rispetto alla precedente tornata regionale del 2014 quando era stato il 34,68% dei cittadini a votare entro quell’ora.

L’affluenza alle 12

Secondo i dati definitivi comunicati dal Ministero dell’Interno sul suo portale Eligendo, alle ore 12 si erano recati al voto in Calabria il 10,48% degli aventi diritto. Nel 2014 l’affluenza complessiva fu del 44,07%, in calo di oltre quindici punti percentuali rispetto a quella delle precedenti elezioni del 2010. Per questa tornata elettorale è probabile un risultato in controtendenza anche a causa dei possibili sviluppi nazionali che comporterà l’esito del voto assieme alle elezioni in Emilia Romagna.

Elezioni Calabria 2020: seggi aperti dalle 7

I seggi per le elezioni regionali in Calabria, che si sta preparando ad eleggere il prossimo presidente della Regione nello stesso giorno in cui vengono chiamati alle urne anche i cittadini dell’Emilia-Romagna, si sono aperti alle ore 7.. Da quel momento in poi i cittadini si sono recati alle urne per esprimere la propria preferenza e scegliere il candidato ritenuto più adatto a governare la propria regione per i futuri cinque anni. Alle ore 23 verranno chiusi per dare avvio alle procedure di scrutinio.

Regionali Calabria 2020: candidati e liste

I candidati che si contenderanno il ruolo di presidente della Regione sono in tutto quattro. Differente il numero di liste che li sostengono che va da un minimo di due ad un massimo di sei.

Le liste per le elezioni in Calabria

Durante le elezioni regionali 2020 in Calabria sarà possibile esprimere il voto per le liste che sostengono i vari candidati:

Per Francesco Aiello del Movimento 5 Stelle:

  • Movimento 5 Stelle;
  • Calabria Civica.

Per Filippo Callipo del Partito Democratico:

  • Partito Democratico;
  • Io Resto in Calabria;
  • Democratici e Progressisti.

Per Jole Santelli, portavoce del Centro Destra:

  • Jole Santelli Presidente;
  • Lega;
  • Forza Italia;
  • Fratelli d’Italia
  • UdC;
  • Casa della Libertà.

Per Carlo Tansi di Tesoro Calabria:

  • Tesoro Calabria;
  • Calabria Libera;
  • Calabria Pulita.

I candidati alle regionali in Calabria

Come predetto sono quattro i candidati alle elezioni regionali della Calabria che concorrono a diventare il prossimo presidente della Regione:

    • Jole Santelli, l’unica donna candidata, è la portavoce di tutte le liste di centrodestra (Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, UdC, Casa delle Libertà e Santelli Presidente);
    • Filippo Callipo, detto anche Pippo, gode del supporto di Pd, Democratici e Progressisti, Io Resto in Calabria;
    • Francesco Aiello, candidato con il Movimento 5 Stelle, è sostenuto dalle Liste Calabria Civica e Movimento 5 Stelle;
  • Carlo Tansi, ex capo della Protezione Civile regionale, ha il sostegno di tre liste ovvero Tesoro Calabria, Calabria Libera e Calabria Pulita.