Elezioni regionali, come i giornali analizzano il "giorno dopo"

Ora, dopo il voto, il Pd pensa a una fase due per il governo. Il segretario Nicola Zingaretti chiede un'alleanza elettorale con il Movimento Cinque Stelle. «Sì a un asse progressista» dice di rincalzo il premier Giuseppe Conte. Ma il neo-reggente dei pentastellati, Vito Crimi, frena sia il premier sia il Pd: «I rapporti di forza non cambiano». Sul fronte dell'opposizione il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi e d i Fratelli d'Italia Giorgia Meloni rilanciano il progetto di un centrodestra unito. E Salvini dice che rifarebbe la stessa campagna elettorale, senza cambiare una virgola.

 

CORRIERE DELLA SERA

Governo, il Pd chiede la fase due

Zingaretti: alleanza elettorale con il M5S. Conte: asse progressista. Lo stop di Crimi: non si cambia

 

LA REPUBBLICA

“Spalanchiamo il Pd”

Il padre dell'Ulivo: basta con il partito delle tessere, aprire a Sardine e società civile. Zingaretti: ora la fase due

Il premier guarda avanti: “Serve un fronte contro le destre”. Il crollo dei 5S inasprisce lo scontro nel Movimento

Taglio dei parlamentari, referendum il 29 marzo

 

LA STAMPA

Il Pd a Conte: ora cambiamo agenda

Parla il capogruppo Delrio alla Camera: “I decreti sicurezza vanno cancellati, priorità a lavoro, famiglia e lotta all'evasione”

 

IL MESSAGGERO

Conte, l'offerta al Pd spacca M5S

Il premier dopo l'Emilia: ora un fronte anti-destra. Zingaretti: garanzie, noi non subalterni

Grillini fuori dalla Calabria. Salvini sconfitto: riparto da Roma. Referendum, si vota il 29 marzo

 

IL GIORNALE

Cambia il governo

Il Pd batte cassa ai 5 Stelle: ridiscutere tutto. E Conte vuole fare il capo del nuovo Ulivo Berlusconi: «Si vince se si è liberali»

 

LIBERO QUOTIDIANO

Cinquestelle è morto ma resta al governo

Grillini sotterrati alle Regionali, tuttavia hanno il 30% del Parlamento

Per questo si inchiodano alla sedia e tengono in ostaggio gli italiani

 

IL FATTO QUOTIDIANO

Ecco perché Salvini ha perso

I flussi elettorali. L'Emilia romagna ritorna al 2010. Salvini perde punti sulle europee, il Pd vince con sardine e 5s disgiunti 

Gli errori del capo. Dalla folle crisi del Papeete alla citofonata, viene sconfitto al pilastro e persino a Bibbiano 

La guerra dei social. Borgonzoni ha speso di più ma Bonaccini ha vinto su Facebook per il coinvolgimento dei suoi follower 

 

IL FOGLIO

Non dare pieni poteri all'estremismo: ora si può 

Gli anticorpi ci sono. Lo schiaffo che arriva a Salvini dalle regionali è una lezione sull'altra Italia possibile

 

IL SOLE 24 ORE

Virus cinese, mercati sotto pressione

Timori della frenata di Pechino, materie prime a picco: petrolio sotto 59

Male le Borse, Milano -2,3% In Europa bruciati 208 miliardi di capitalizzazione

 

LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO

Conte-Salvini, scontro sulla via Emilia

Il trionfo della Santelli in Calabria mitiga la delusione del centrodestra. M5S fuori dalla Regione

Il Pd alza il prezzo dell'alleanza con i 5Stelle. Il 29 marzo referendum sul taglio dei parlamentari

 

LA NAZIONE

Effetto Emilia, duello Pd-M5s  

Conte: «Fronte comune contro la destra». Ma i dem chiedono più peso nelle scelte. No di Crimi: resta tutto così

L'analisi dei flussi: fuga a sinistra dei grillini delusi. Sale la quotazione di Bonaccini. Salvini nel mirino degli alleati

 

IL SECOLO XIX

Governo, ora il Pd incalza il M5S Orlando: candidato unico in Liguria

Il vicesegretario: cambio di linea sulla giustizia. «Ed entro il 10 febbraio il nome dello sfidante di Toti»

Rixi al presidente ligure: la Regione viene prima dei piani nazionali. La replica: concentrato sul territorio

 

IL TEMPO

Zingaretti sul ring contro M5s

Il Pd vuole approfittare della mazzata grillina per fare il bello e il cattivo tempo al governo

La strategia: agitare lo spettro del voto per fare ingoiare ai cinque stelle qualunque cosa