Elezioni regionali, i sondaggi Euromedia Research per Adnkronos: un faro sul voto

(Adnkronos) - I riflettori dell’Adnkronos sulle elezioni regionali con una serie di sondaggi realizzati da 'Euromedia Research' di Alessandra Ghisleri per fotografare il quadro in vista del voto per definire i nuovi governatori. Il primo sondaggio è relativo alle elezioni in programma nel Lazio nel 2023 sulla base di 1000 interviste telefoniche effettuate tra il 2 e il 3 maggio: il duello tra centrodestra e centrosinistra, Fratelli d’Italia in pole position come primo partito in una consultazione che potrebbe portare alle urne il 63-67% degli aventi diritto. Nella rilevazione, tra i possibili candidati spunta Alessio D’Amato, attuale assessore alla Sanità, che appare l’unico potenziale candidato – rispetto all’attuale vicepresidente regionale Daniele Leodori e all’ex presidente della provincia di Roma Enrico Gasbarra – ad imporsi nel duello con uno sfidante dello schieramento di centrodestra, dove Maurizio Gasparri guadagna la palma di candidato più conosciuto in assoluto.

La tornata di elezioni regionali si aprirà nell’autunno 2022 in Sicilia ed entrerà ulteriormente nel vivo il prossimo anno. Oltre al Lazio, in particolare, al voto andrà anche la Lombardia. E anche in quel caso, i riflettori dei sondaggi 'Euromedia Research' per Adnkronos seguiranno l’avvicinamento alle urne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli