Elezioni Roma, rebus proiezioni

·1 minuto per la lettura

Il candidato di centrodestra Enrico Michetti in testa nelle elezioni Roma 2021 secondo le prime proiezioni Swg-La7. A seguire, il duello tra il candidato di centrosinistra Roberto Gualtieri e la sindaca uscente Virginia Raggi. Secondo la I proiezione Swg La7, con una copertura del 9%, il candidato del centrodestra Enrico Michetti è al 31,8, il candidato del centrosinistra Roberto Gualtieri è al 24,1%, la sindaca uscente Virginia Raggi è al 21,1% mentre Carlo Calenda è al 18%.

Quadro diverso secondo le proiezioni del Consorzio Opinio Italia per Rai. In base alla seconda proiezione (copertura del campione 12%) Michetti è al 30,3%, Gualtieri al 27,4%, Calenda al 18,6% mentre la sindaca uscente al 18,9% (copertura del campione 12%).

I primi exit poll Opinio Rai davano invece un testa a testa tra Michetti al 27-31% e Gualtieri al 26,5-30,5%. Il leader di Azione Carlo Calenda al 16,5-20,5% come la sindaca uscente Virginia Raggi al 16,5%-20,5%.

Secondo l'Instant Poll di Youtrend per Sky Tg24, Gualtieri era al 26-30%, Michetti al 24-28%, Calenda al 18-22% e Raggi al 18-22%. Gli altri candidati al 5-7%.

Gli exit poll di La7 invece vedevano Michetti al 27-31%, Gualtieri al 26,5-30,5%.

I dati definitivi del Viminale relativi all'affluenza al voto per le elezioni comunali a Roma vedono una diminuzione di oltre 8 punti rispetto al voto precedente. Alle urne si è recato il 48,83% degli elettori contro il 57,03%.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli