Elezioni: Sagramoso (Fdi), 'così ci hanno circondato e aggrediti, erano non meno di sette'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 3 set. (Adnkronos) – ''Erano non meno di sette, li ho visti arrivare dall'altra parte della strada già con cappucci, occhiali da sole, volti semicoperti, e ho capito che sarebbe successo qualcosa di brutto erano già pronti all'azione''. Così il consigliere del Municipio 1 di Milano, Federico Sagramoso, racconta l'assalto al gazebo elettorale di Fdi questa mattina in viale Papiniano. ''Oltre a me c'era Lorenzo La Russa e altri due militanti -dice all'Adnkronos- ci hanno circondato hanno danneggiato il materiale, strappato i volantini dalle mani, gridato fascisti di merda andatevene via, dovete morire. Dopo il loro atto eroico se ne sono andati''. Fdi invece ''tornerà in viale Papiniano anche il prossimo week end. Abbiamo ricevuto solidarietà da tutte le forze politiche. In zona c'erano delle telecamere di un benzinaio, speriamo possano essere utili''.