Elezioni: Sala 'Meloni e soci sono conservatori, non opponiamoci accusandoli nostalgie fasciste'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 27 lug. (Adnkronos) – "Non credo che noi dovremmo opporci a Meloni e soci accusandoli di nostalgie fasciste. Loro sono conservatori: hanno un'idea della nostra società che ci riporta indietro agli anni settanta. Il mondo è cambiato e noi siamo cambiati". Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala al Tg1 parlando della campagna elettorale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli