Elezioni: Scotto (Art.1), 'diamoci una calmata, nessuno può mettere veti né condizioni'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 ago (Adnkronos) – "Diamoci una calmata. Bisogna costruire il fronte ampio dei progressisti per evitare di regalare altri spazi alla destra. Nessuno può mettere veti nè condizioni: federare, non separare. Stiamo parlando di accordi tecnico-elettorali. Poi ciascuno correrà con il proprio programma". Lo scrive su Twitter Arturo Scotto, coordinatore di Articolo 1.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli