Elezioni, Stefania Craxi: Moggi? L'ho conosciuto al bar, il più grande

Roma, 13 gen. (LaPresse) - "Moggi l'ho conosciuto al bar, è il più grande". Lo dice, intervistata da la Repubblica, Stefania Craxi per i Riformisti italiani, la sua nuova formazione politica ha candidato l ex direttore generale della squadra bianconera (coinvolto nel 2006 in Calciopoli e poi condannato) come capolista alla Camera (in Piemonte). "Sono onoratissima - dice Stefania Craxi - che abbia acettato e arcistufa di tutti questi sepolcri imbiancati, falsi gesuiti, moralisti dei miei stivali, dove il più pulito ha la rogna". Moggi per Stefania Craxi "è il più grande manager sportivo italiano".

E sulla condanna in primo grado per Calciopoli a carico di Moggi, Stefania Craxi afferma: "La legge dice che è candidabile. Gli elettori sono liberi di votarlo". L'incontro fra la leader dei Riformisti italiani e Moggi come è avvenuto?. "Al bar - racconta Stefania Craxi- Abbiamo iniziato a parlare di politica e ci siamo trovati in sintonia". Ma di cosa si occuperà Moggi se eletto e che contributo potrà dare: di "su un sacco di questioni - dice Craxi - su sport, su stadi nuovi".

Ricerca

Le notizie del giorno