Elezioni in Svizzera: attesa una netta avanzata dei Verdi

Ihr

Roma, 18 ott. (askanews) - Oltre il 27% degli elettori svizzeri afferma che la crisi climatica costituirà un fattore determinante nel loro voto alle elezioni parlamentari di domenica, facendo prevedere una avanzata dei verdi e un calo di consensi per il Partito nazionalista svizzero (Svp). Lo scrive il Guardian.

La maggior parte degli elettori ha già votato per posta per eleggere i 245 membri del parlamento elvetico: 200 nella Camera bassa, nota come Consiglio nazionale, e 46 nella Camera alta, Consiglio degli Stati.

L'esecutivo che governerà il Paese nei prossimi quattro anni, il consiglio federale, non sarà deciso fino all'11 dicembre.(Segue)