Elezioni Toscana, Salvini cerca candidato

webinfo@adnkronos.com

Centrodestra alla ricerca del candidato governatore in Toscana. Matteo Salvini ci crede, vuol provare a strappare alla sinistra anche questa roccaforte rossa, come l'Emilia Romagna. Il 'Capitano', raccontano fonti parlamentari, vorrebbe un 'civico' di largo respiro o un sindaco e se donna, meglio. Sul suo tavolo c'è una rosa di papabili. Questa sera il leader della Lega sarà a Firenze, al 'Tuscany Hall', per una cena elettorale con oltre 1000 invitati. C'è chi assicura che questa potrebbe essere l'occasione per lanciare chi correrà per la presidenza della Regione. In queste ore circolano vari nomi. Secondo le ultime indiscrezioni, in pole position ci sarebbe il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna, mentre sarebbero in discesa le quotazioni dell'europarlamentare Susanna Ceccardi, ex coordinatrice regionale del partito in Toscana.  

In corsa, raccontano fonti del centrodestra, ci sarebbero anche il sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli e la baronessa Ginevra Cerrina Ferroni, docente di diritto costituzionale, già corteggiata come candidata sindaca del centrodestra a Firenze. Una volta indicata la sua preferenza, Salvini dovrà poi ottenere l'ok dei suoi alleati, Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni. I rumors continuano a scommettere un vertice a tre nel fine settimana per sciogliere tutti i nodi sul tavolo, dalla Calabria alla Toscana, appunto.  

Salvini, così come Meloni, vorrebbe definire il 'pacchetto' completo, cioè trovare un accordo di massima su tutte le prossime Regioni in 'scadenza', evitando di creare casi a sè.