Elezioni Umbria, in corsa 8 candidati presidente

webinfo@adnkronos.com

Otto candidati presidente di Regione e 19 liste in campo per le elezioni regionali oggi in Umbria, prima tornata elettorale dopo la formazione del governo giallorosso e primo test per il patto a livello locale tra M5S, Pd e altre forze di centrosinistra.  

Occhi puntati sulla candidata del centrodestra Donatella Tesei (appoggiata da Lega, Fi, Fdi, dalle liste Tesei presidente per l’Umbria e Umbria Civica Tesei presidente) e sull’imprenditore Vincenzo Bianconi, candidato civico in corsa da governatore con il sostegno di M5S, Pd, Europa Verde Umbria, Bianconi per l’Umbria patto civico, Sinistra civica verde.   

Il candidato alla presidenza Claudio Ricci è appoggiato dalle liste Proposta Umbria con Ricci, Italia Civica Ricci e Ricci presidente; il candidato governatore Emiliano Camuzzi si presenta con Potere al Popolo e Pci; il candidato Rossano Rubicondi è in corsa per Partito Comunista; la candidata alla presidenza Martina Carletti ha il sostegno di Riconquistare l’Italia; Giuseppe Cirillo è candidato alla presidenza con il Partito delle buone maniere mentre Antonio Pappalardo corre come candidato governatore di Gilet Arancioni.