Elezioni Umbria, il dem Marcucci: "Ora riflessione su alleanze"

webinfo@adnkronos.com

"È una sconfitta evidente, che non avrà conseguenze sul governo, ma impone una riflessione ben più approfondita sulle alleanze". E' il commento del presidente dei senatori Pd, Andrea Marcucci, sul voto in Umbria.  

"Il matrimonio tra Pd e M5S in Umbria - sottolinea - mette in evidenza tutti i limiti di alleanze costruite all’ultimo minuto e senza contenuti. Mi auguro che in vista delle prossime regionali, il Pd discuta meglio con i territori se sia o meno il caso di presentarsi in coalizione. Meglio misurare il rapporto con i 5 stelle al governo e solo dopo decidere cosa fare". "Il Pd ha ancora un asso nella manica: non diluire o peggio disperdere la vocazione maggioritaria", conclude il presidente dei senatori dem.