Elezioni Usa 2024, Biden deciderà propria ricandidatura dopo novembre

(Adnkronos) - Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha annunciato che aspetterà le elezioni di medio termine per decidere se presentare la propria candidatura per la rielezione nel 2024. "E' troppo presto per prendere quel tipo di decisione", ha detto Biden durante un'intervista per la rete statunitense Cbs, sottolineando che "resta da vedere" se si candiderà per la rielezione.

Biden ha citato prima le leggi elettorali come motivo per cui non può annunciare una decisione. "Sono un grande rispettoso del destino. E quindi, quello che sto facendo è fare il mio lavoro. Lo farò. Continuo il mio lavoro nell’arco temporale, dopo il prossimo ciclo elettorale deciderò", ha detto.

Nell’intervista, Biden ha parlato anche dell'ex presidente Donald Trump, sottolineando che la scoperta di documenti top secret nella tenuta di Mar-a-Lago sollevano preoccupazioni sul fatto che dati sensibili potrebbero essere stati compromessi

Il leader Usa ha ribadito di non essere stato avvisato prima della perquisizione nella tenuta di Trump e di non aver chiesto dettagli “perché non voglio essere coinvolto nell'indagine del Dipartimento di Giustizia". Ha aggiunto di "non aver personalmente parlato con nessuno" sui segreti di sicurezza nazionale che potrebbero esserci nei documenti di Mar-a-Lago, ma si è detto sicuro che la sua amministrazione e il Consiglio di Sicurezza Nazionale ne sono al corrente.