Elezioni Usa 2024, Trump si candida e attacca Biden

(Adnkronos) - Donald Trump si candida nuovamente alla guida degli Stati Uniti d'America e scende in campo per le elezioni presidenziali 2024. "Per rendere di nuovo l'America grande e gloriosa, stasera annuncio la mia candidatura a presidente degli Stati Uniti", ha detto Trump a Mar-A-Lago, in Florida. Una settimana fa The Donald aveva comunicato che avrebbe fatto "un grande annuncio".

La discesa in campo, adesso, è diventata ufficiale. "Due anni fa, quando ho lasciato l'incarico, l'America era pronta per la sua età dell'oro. Cari concittadini, la rimonta dell'America comincia ora", ha detto Trump aprendo il discorso durato circa un'ora.

Trump ha immediatamente attaccato il presidente Joe Biden, accusandolo di aver provocato il "declino" e l'"umiliazione" del paese, affondando il colpo anche sulla vicenda relativa al missile caduto in Polonia: Biden "dormiva. Abbiamo un Presidente che si addormenta ai vertici internazionali e viene deriso". "Sconfiggeremo i democratici della sinistra radicale che stanno cercando di distruggere il nostro paese dall'interno", ha detto in un passaggio del comizio.

La prima risposta di Biden è arrivata con un tweet perentorio: "Donald Trump ha fatto fallire l'America".