Elezioni Usa, Biden: "Trump non ammette sconfitta? E' uguale"

webinfo@adnkronos.com

Il fatto che Donald Trump non sia disposto ad ammettere la sua sconfitta nelle elezioni Usa 2020 "a questo punto non ha molta importanza per i nostri piani e per quello che siamo in grado di fare da qui al 20 gennaio". Lo ha detto il presidente eletto Joe Biden, presidente eletto, commentando l'atteggiamento di Trump. "Penso solo che sia imbarazzante, francamente", ha aggiunto. Ci può essere "solo un presidente alla volta" e Trump "sarà presidente fino al 20 gennaio".

Biden: "Proteggerò Obamacare come fosse mia famiglia"