Elezioni Usa, Biden: "Trump vuole andare in tribunale? Reagiremo"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Donald Trump andrà in tribunale per fermare il conteggio dei voti. Abbiamo messo insieme il più grande sforzo di protezione elettorale della storia per reagire". Lo ha scritto su Twitter il candidato democratico Joe Biden, riferendosi alle dichiarazioni del presidente che ha annunciato di volersi rivolgere alla Corte Suprema. Biden ha quindi rinnovato l'appello ai suoi sostenitori, chiedendo di finanziare la raccolta fondi in vista della battaglia legale.

"Nessuno ci porterà via la nostra democrazia. Né adesso, né mai. L'America è arrivata troppo lontano, ha combattuto troppe battaglie e ha sopportato troppo perché ciò accada", ha aggiunto Biden. "Il popolo non resterà in silenzio, né si farà bullizzare o si arrenderà. Ogni voto deve essere contato".

Elezioni Usa 2020, Trump: "Se contano voti legali, vinco io"