Elezioni Usa, Jon Voight: "Bugia la vittoria di Biden"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Dicendosi disgustato dalla "bugia" della vittoria di Joe Biden, Jon Voight esorta ad impegnarsi nella "più grande lotta dai tempi della Civile, una battaglia tra la giustizia e Satana". L'attore, padre di Angelina Jolie, è uno dei pochi sostenitori di Donald Trump ad Hollywood. "Noi tutti sappiamo la verità", afferma su Twitter e pubblica un video in cui sostiene che "dobbiamo combattere contro questa corruzione e per il bene perduto".

"Rimettiamo la nostra fiducia in Dio - continua l'82enne attore vincitore dell'Oscar nel 1979 - e combattiamo ora per la vittoria di Trump perché sappiamo tutti che questo spoglio è corrotto come lo sono loro. Non arretriamo - conclude - combattiamo questa battaglia come se fosse l'ultima sulla terra".

Voight ha poi definito Trump, che gli ha conferito la National Medal of Arts per il suo contributo alla cultura americana, "uno dei più grandi presidenti della nostra nazione".