Elezioni Usa, legali Trump ritirano causa in Arizona

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Gli avvocati della campagna di Donald Trump hanno ritirato la causa in Arizona, riconoscendo che il suo esito non avrebbe ad ogni modo spostato abbastanza voti per modificare il risultato elettorale nello stato. "Dalla chiusura dell'udienza di ieri, il conteggio dei voti ha reso inutile una sentenza in merito ai voti per le presidenziali", ha dichiarato l'avvocato di Trump Kory Langhofer a una corte dello stato dell'Arizona. Precedentemente era stato reso noto che lo studio legale Porter Wright Morris & Arthur che assisteva la campagna Trump nel tentativo di bloccare la proclamata vittoria di Joe Biden in Pennsylvania si era ritirato dal caso.