Elezioni Usa, Meloni: "Biden ha vinto grazie al Covid"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

''Io di questi de profundis ne ho sentiti pure troppi. A sinistra hanno cominciato a cantarli prima ancora che il sovranismo nascesse. Consiglierei di aspettare a darci per morti. Siamo vivi e vegeti". Intervistata da 'La Stampa', Giorgia Meloni, commenta le elezioni Usa 2020, assicurando che il sovranismo non è morto, nonostante i tanti de profundis intonati questi giorni.

"Si attendeva questo risultato? "Sì, sapevo che sarebbe stata una partita apertissima", risponde la presidente di Fdi che spiega: ''Non ho mai creduto a chi dava per spacciato Donald Trump. Intanto perché ho imparato a diffidare degli analisti, che troppo spesso scambiano la realtà coi loro desiderata. Accade in America, accade da noi. E perché poi ritengo che l'amministrazione Trump abbia ottenuto risultati eccellenti nella difesa dell'economia reale. Ora -sottolinea- premesso che i risultati finali ancora non ci sono, se davvero vincerà Biden penso che dovrà ringraziare il Covid. Se si fosse votato a febbraio, Trump avrebbe vinto senza problemi".