Elezioni Usa, Nbc interrompe Trump live: "Non ha vinto" - Video

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Siamo nella posizione inusuale non solo di dover interrompere il presidente degli Stati Uniti ma anche di dover correggere il presidente degli Stati Uniti. Non ci sono stati voti illegali per quanto ci risulti e non c'è stata una vittoria di Trump, per quanto ci risulti". Brian Williams, anchorman della Nbc, interrompe la diretta della conferenza stampa di Donald Trump e corregge live le affermazioni del presidente, che in una breve apparizione alla Casa Bianca esordisce dicendo: "Se contiamo i voti legali, vinco facilmente io". Altre emittenti, come Cbs e Abc, adottano scelte analoghe.

La Cnn sottolinea le affermazioni di Trump con sottopancia eloquenti. "Senza alcuna prova, Trump sostiene di essere stato imbrogliato", si legge sullo schermo mentre il presidente parla. Menzione speciale anche per "Trump accusa i sondaggi per l'attuale situazione delle elezioni" e "Trump si lamenta perché vengono contati i voti postali". A chiosare provvede su Twitter il reporter Daniel Dale, specializzato nel fact checking trumpiano: "Ho letto o ascoltato ogni discorso di Trump dal 2016. Questo è il discorso più disonesto che abbia mai fatto".L'agenzia Associated Press prende posizione con un tweet. "La AP non ha proclamato un vincitore nella corsa alla presidenza, visto che ci sono ancora diversi stati che non possono essere ancora assegnati. Ma il presidente Trump ribadisce affermazioni infondate secondo cui i democratici starebbero cercando di 'rubare' le elezioni. Non ha fornito alcuna prova a sostegno delle sue affermazioni".