Elezioni USA, Sanders si ritira: sarà sfida Biden-Trump

elezioni usa sanders

Il senatore Bernie Sanders ha deciso clamorosamente di ritirare la sua candidatura per le elezioni alla presidenza degli USA. Questo favorirà l’ascesa di Joe Biden, ex vice di Obama che dovrà vederla con Donald Trump.

Elezioni USA, Sanders si ritira

Il senatore democratico Bernie Sanders ha deciso di ritirare la sua candidatura alla presidenza degli Stati Uniti. Sanders lascia così il campo a Joe Biden, ex vice di Obama che già a marzo aveva fatto incetta di voti nelle primarie per le prossime elezioni USA.

Non posso portare avanti una campagna che non posso vincere- ha detto Sanders visibilmente commosso, prima di congratularsi con Biden Lotteremo insieme contro Trump.-La mia campagna elettorale giunge al termine-ha detto ancora-ma la battaglia per la giustizia continua“.

Biden vs Trump

A novembre quindi sarà unos scontro di fuoco tra Donald Trump e Joe Biden. Ora resta da capire se gli elettori di Sanders decideranno di appoggiare Biden, nonostante fosse fino a ieri un avversario. Intanto su Twitter Trump commenta la notizia:”Bernie Sanders è fuori! La sua gente dovrebbe venire nel partito repubblicano. È finita esattamente come il partito democratico voleva.

La rinuncia di Sanders che in realtà era già stata anticipata il 18 marzo, ma smentita puntualmente dall’ufficio stampa, arrivano nel momento più buio degli Stati Uniti , intenti ad affrontare la tempesta dell’epidemia di coronavirus che ormai ha già contagiato 400 mila persone.