Elezioni Usa, studio legale Trump in Pennsylvania abbandona il caso

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Lo studio legale Porter Wright Morris & Arthur che assisteva la campagna Trump nel tentativo di bloccare la proclamata vittoria di Joe Biden in Pennsylvania si è ritirato dal caso.

Come riporta la Cnn, al momento la campagna può quindi contare solamente sull'avvocato Linda Ann Kerns per il ricorso presentato presso la corte federale della Pennsylvania. Il ricorso vede già fissate per la prossima settimana alcune udienze importanti. Il giudice al quale è affidato il caso, Matthew Brann, venne nominato durante gli anni dell'Amministrazione Obama, ma è un esponente di lungo corso del Partito repubblicano della Pennsylvania.