Elezioni Usa, Trump: "Dem non prenderanno questa Casa Bianca"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

I democratici "non prenderanno questa Casa Bianca, combatteremo come dannati". Lo ha scandito il presidente Donald Trump durante un comizio a Dalton, in Georgia, dove oggi si terranno i ballottaggi per i due seggi al Senato, decisivi per repubblicani e democratici per ottenere il controllo della Camera alta del Congresso. Trump ha poi ribadito la sua intenzione di "non concedere" la vittoria a Joe Biden, che sarà certificata domani dal Congresso, ripetendo di "aver vinto a valanga" nelle elezioni "truccate" di novembre.

"Spero che Mike Pence venga con noi, ve lo devo dire", ha detto ancora Trump in uno dei passaggi del comizio "Spero che il nostro grande vice presidente - ha continuato Trump, in un riferimento al ruolo che Pence ha come presidente del Senato quando domani il Congresso dovrà certificare il voto del Collegio elettorale sulla vittoria di Joe Biden - il nostro grande vice presidente venga con noi. E' una grande persona". "Naturalmente - ha poi sottolineato Trump - se non verrà con noi, non mi piacerà molto, Ma lui è una grande persona, è un uomo meraviglioso e intelligente che mi piace molto".