Elezioni Usa, Trump non molla: "In Georgia vincerò"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"La Georgia sarà una grande vittoria presidenziale, come era nella notte delle elezioni". Donald Trump, con una nuova raffica di tweet, dimostra per l'ennesima volta di non accettare la sconfitta contro Joe Biden come risultato delle elezioni Usa 2020. Il presidente, con una serie di messaggi, tocca gli stati che sono al centro delle sue accuse -al momento non supportate da prove- relative a brogli e frodi. "Il Wisconsin sta andando molto bene. Ci vorrà un po' di tempo per legge, accadrà presto", scrive. "La Pennsylvania -aggiunge in un messaggio che Twitter segnala come non affidabile- ci ha impedito di controllare gran parte dello scrutinio dei voti. Impensabile e illegale in questo paese".