Elezioni Usa, Trump in pressing su Pence: il tweet sibillino

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Il vice presidente ha il potere di respingere elettori scelti in modo fraudolento". Con questo tweet, il presidente americano uscente Donald Trump preme ancora una volta sul suo vice Mike Pence perché domani ribalti il risultato elettorale durante la certificazione della vittoria di Joe Biden al Congresso. Lo sottolinea la Cnn, che cita anche fonti secondo le quali Trump e Pence hanno pranzato oggi assieme. Tali pranzi figurano normalmente sulle loro agende pubbliche, ma non questa volta.

Secondo le fonti della Cnn, Pence intende comunque "seguire la legge e la costituzione", ovvero svolgere il ruolo formale di ratifica del voto dei grandi elettori. Ma intanto, riferisce l'emittente, alcuni avvocati avrebbero suggerito a Trump che Pence potrebbe fare ostruzione alla certificazione della vittoria di Biden, in modo che la questione di chi abbia vinto finisca davanti alla camera dei rappresentanti o la Corte Suprema.