Elezioni: Vezzali, 'io ministra dello Sport? Spero portare avanti lavoro fatto finora'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 set. (Adnkronos) – Se mi piacerebbe fare il ministro dello Sport? “Mi piacerebbe portare avanti il lavoro fatto finora, dare il contributo verso il mondo dello sport e non solo. Sono una donna, ho dei figli, famiglia e tutte le esperienze che ho maturato nell'arco della mia carriera possono essere utili per mettermi a disposizione del Paese”. A parlare, ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, e la sottosegretaria allo Sport e candidata per Forza Italia Valentina Vezzali.

In questo periodo c'è polemica per chi canta o meno 'Bella Ciao'. Lei come la pensa? “E' una canzone che tutti conoscono e devono conoscere, anche i miei figli la cantano. Se volete che la canti anche io va bene, ma sono stonata…”, ha detto che sottosegretaria che poi ha accennato ai primi versi della canzone in diretta su Radio1. Nel caso di elezione, quale 'fioretto' è disposta a fare? “Vado dalla piazza centrale di Jesi fino al santuario di Loreto“.