Elezioni, Zaia: giusta astensione Lega da voto emendamento FI

Fdm

Venezia, 9 giu. (askanews) - "Secondo me ha fatto bene la Lega ad astenersi dal voto dell'emendamento di Forza Italia perch Forza Italia ci ha tolto la finestra per andare a votare prima". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, commentando da Marghera il voto in Parlamento sulla finestra elettorale per le elezioni.

"Non si ben percepito che la finestra del Governo andava dal 6 settembre e Forza Italia ha presentato un emendamento per fare in modo che non si voti prima del 15, il che significa che lo si potr fare al massimo il 20 - ha sottolineato Zaia -. Secondo me, chi ha redatto l'emendamento, o quanto meno chi l'ha votato, aveva la preoccupazione che si fissasse il 20 ma che, avendo la finestra dal 6, magari alcune Regioni facessero un blitz e convocassero le urne il 6 di settembre". "Ci stato tolta questa opportunit per evitare la totale autonomia alle Regioni e questo non un bel segnale" ha concluso Zaia.