Elezioni: Zampa, 'proposta Fdi su feti aberrante, Meloni è d'accordo?'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 set. (Adnkronos) – “La proposta di sepoltura dei feti abortiti che Fratelli d’Italia annuncia di volere con una specifica proposta di legge, ha un solo scopo: sorvegliare e punire le donne". Così Sandra Zampa, responsabile Salute nella segreteria nazionale del Pd. "Emerge in essa la chiara volontà di legittimare un’azione punitiva nei confronti delle donne che, nel pieno rispetto della legge italiana, la 194, fanno ricorso all’interruzione di gravidanza. Ma emerge anche una volontà di controllo e repressione delle donne e di negazione del principio dell’autodeterminazione e della libertà femminile".

"Nell’annuncio davvero aberrante che arriva oggi da esponenti di Fratelli d’Italia, (e colpisce che fra loro ci sia una donna, Isabella Rauti), non c’è alcuna volontà o intenzione di supportare le donne nelle difficoltà o nella sofferenza, come previsto invece dalla legge 194 dopo la cui approvazione si è registrato un progressivo continuo calo degli aborti in Italia. Nessuna vicinanza, nessuna sintonia con le donne. Al contrario disprezzo e un profondo desiderio di metterle alla sbarra e giudicarle. Una cosa grave, profondamente irrispettosa e ostile".

"Per questo io chiedo a Giorgia Meloni, che si autoproclama mamma donna e cristiana: tu sei d’accordo? Tu vuoi una legge che imponga la sepoltura dei feti con croci e nomi? E magari, come già avvenuto, con il nome della donna che ha scelto l’interruzione di gravidanza? Se sei d’accordo devi dirlo alle donne italiane prima del 25 settembre”.