"Pancia piatta" senza sforzo

Il gonfiore addominale può essere sinonimo di problemi intestinali e a lungo andare può dare problemi di salute, oltre che costituire per molti un motivo di insicurezza. A volte, però, per ritrovare il proprio girovita ideale non sono necessari grandi cambiamenti. Ecco qualche consiglio per ottenere una pancia piatta semplicemente rivedendo il proprio stile di vita: (Avere una vita regolare): Avere una routine giornaliera e una vita regolare aiuta ad attenersi a un determinato regime alimentare e a “regolarizzare” la fame. È consigliabile quindi stabilire degli orari per dormire, per mangiare e per fare esercizio fisico. (Dormire è fondamentale): Il riposo è fondamentale in uno stile di vita sano: riduce la stanchezza e l’appetito, oltre ad avere effetti positivi anche sulla propria salute psicofisica. (Attenzione all’alimentazione): La colazione è fondamentale, quindi non va mai saltata. Durante la giornata è consigliabile mangiare poco e spesso, così da ridurre gli attacchi di fame. (Fare esercizio fisico): Per ridurre il gonfiore è consigliato fare stretching, attività che aumenta la flessibilità e favorisce un buon funzionamento intestinale. Inoltre, correre e camminare contribuiscono a snellire il girovita. (Non solo pasti): Non rinunciate agli snack, ma orientate le vostre scelte su frutta e cereali. Concedetevi anche qualche sfizio goloso, ma optate per il cioccolato fondente che, in un regime ipocalorico, può favorire la perdita di peso.