Elisabetta: Beckham in fila 12 ore per camera ardente

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Londra, 16 set. (Adnkronos) – C’era anche David Beckham in fila per la camera ardente della regina Elisabetta allestita a Westminster Hall. Come un qualsiasi cittadino comune, l'ex campione di calcio dell’Inghilterra e del Manchester United ha detto alla Bbc che era in coda da 12 ore, dalle 2,15 del mattino. Beckham, abito scuro e coppola, ha raccontato all’emittente britannica di aver condiviso, con altri cittadini in attesa come lui, panini, caramelle al limone e ciambelle, parlando nel frattempo di tanti aneddoti sulla vita della regina.

Non sono mancati autografi e selfie con le persone che lo hanno riconosciuto e che hanno spesso rallentato l’avanzamento della fila tra i Victoria Tower Gardens e Westminster Hall.