Elisabetta Canalis, il marito a “Le Iene”: “Non sapevo che fosse così famosa in Italia”

·2 minuto per la lettura
(Photo by Venturelli/Getty Images for Celebrity Fight Night)
(Photo by Venturelli/Getty Images for Celebrity Fight Night)

Continua il passaggio di testimone nella conduzione delle “Iene”. Dopo Elodie e Rocio Munoz Morales, è stata la volta di Elisabetta Canalis. Visto la presentatrice d’eccezione, durante la terza puntata è andata in onda una divertente intervista al marito della showgirl sarda, il chirurgo italo americano Brian Perri, che ha raccontato come i due si sono conosciuti, rivelando anche particolari piccanti.

“La prima volta ci siamo incontrati a Cabo San Lucas in Messico. Quando l’ho vista ero scettico perché ho lavorato con tante attrici e se la tiravano un sacco. Chi ha fatto il primo passo? Se lo chiedi a Elisabetta ti dice che sono stato io! Penso proprio che sia stata lei…”, ha raccontato il 53enne chirurgo spinale.

GUARDA ANCHE: La festa a sorpresa...spaventa Elisabetta Canalis!

L’uomo, di origini italiane (il nonno era calabrese), ha poi ricordato il primo bacio: “E’ avvenuto la prima volta, non siamo andati in fondo, ma non per scelta mia… Le ho chiesto di sposarmi dopo 6 mesi, mi ha detto subito di sì, lo abbiamo fatto ad Alghero, in Sardegna. Elisabetta è rimasta incinta dopo 6 mesi dal matrimonio”.

E quando al chirurgo viene fatta la scomoda domanda: "Il miglior sesso della tua vita l’hai fatto con lei?", la risposta di Brian è da vero professionista: “Se pensate davvero che possa rispondere qualcosa di diverso… Sì”.

Brian Perri poi confessa: “Non avevo capito quanto fosse famosa in Italia. Come l’ho scoperto? Una coppia di amici mi ha detto: ‘Preparati perché in Italia vedrai delle sconosciute mettere i figli in braccio a Elisabetta per fargli una foto!’ Dopo abbiamo ‘googlelato’ il suo nome insieme…”.

GUARDA ANCHE: Elisabetta Canalis allunga le mani....

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli