Elisabetta Gregoraci in lacrime: 'Ho perso il mio punto di riferimento'


Elisabetta Gregoraci non è riuscita a trattenere le lacrime durante l'ultima puntata di "Nudi per la Vita".
L'ex moglie di Flavio Briatore è tra i protagonisti del programma condotto da Mara Maionchi, in cui attraverso il gioco e il divertimento si cerca di sensibilizzare le persone sulla prevenzione del tumore al seno e di quello alla prostata.
Un tema molto caro alla showgirl che nel 2010 ha perso la madre dopo una lunga battaglia contro un cancro.
"Mia mamma non ce l’ha fatta, aveva un tumore tanto aggressivo, lei si è ammalata che era giovanissima, aveva 37 anni", ha ricordato.
"Sono grata alla fine, perché è durata 15 anni e nonostante un percorso difficile, io ero bambina insieme a mia sorella me la sono potuta coccolare per altri 15 anni", ha continuato visibilmente provata.
"Oggi sono una Elisabetta diversa, matura subito, perché ho perso il mio punto di riferimento, la persona più importante della mia vita", ha affermato.
La 42enne ha poi fatto sapere di sottoporsi periodicamente ai controlli medici di prevenzione.
"Non voglio però vivere con l’angoscia di poter vivere quello che ha vissuto mia madre", ha confidato.
"Sono una donna che seppur giovane è come se avesse vissuto tante vite. Ero al top poi sono caduta nel baratro. Anche da ragazzina ho vissuto momenti difficili, facevo sempre cose per non deludere le persone o essere giudicata, alla fine ti accorgi che vivi la vita di un’altra persona e non la tua. Comprendi così che ti devi liberare da tutto questo", ha concluso.