Elisabetta, il feretro della Regina a Westminster Hall

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Londra, 14 set. (Adnkronos) – Un corteo ha accompagnato il feretro della Regina Elisabetta da Buckingham Palace a Westminster Hall. La bara, posta su un catafalco, verrà esposta al pubblico fino al funerale di lunedì 19 settembre dopo il breve servizio religioso dell'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby.

Davanti a tutti sempre re Carlo III e la regina consorte Camilla, dietro gli altri figli della regina in ordine di età: prima Anna con il marito Tim, dietro ancora Andrea da solo e poi Edoardo con la moglie Sophie. Seguivano in ordine l'erede al trono William con Kate e dietro a loro Harry con Meghan, seguiti poi da altri familiari.

A caricarsi sulle spalle la bara sono stati otto giovani guardie dei granatieri, nella caratteristica uniforma rossa. In segno di rispetto erano a capo scoperto, dopo essersi tolti i colbacchi di pelliccia d'orso.

Quando Carlo III e la regina consorte Camilla hanno lasciato Westminster, dalla folla è risuonato il grido "Dio salvi il Re", ha riferito la Bbc.

Portata in processione da Buckingham palace, la bara della regina è stata posta su un catafalco a Westminster Hall. L'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, ha poi recitato un servizio religioso davanti alla famiglia reale, in piedi e in fila. Davanti a tutti vi erano re Carlo III e la regina consorte Camilla, dietro gli altri figli della regina in ordine di età: prima Anna con il marito Tim, dietro ancora Andrea da solo e poi Edoardo con la moglie Sophie. Seguivano in ordine l'erede al trono William con Kate e dietro a loro Harry con Meghan, seguiti poi da altri famigliari.

Da Buckingham Palace a Westminster Hall, il feretro della sovrana è stato seguito a piedi da re Carlo III con i fratelli Anna, Andrea ed Edoardo. Subito dopo c'erano i nipoti maschi della regina, Peter Philips (figlio di Anna), l'erede al trono William e suo fratello Harry. In terza fila il marito di Anna, sir Tim Laurence, il duca di Gloucester (cugino della regina) e David Armstrong-Jones (figlio di Margaret, la sorella della regina). Andrea e Harry non indossano la divisa militare, perché non sono più membri della famiglia reale in servizio. La regina consorte Camilla, Kate, Meghan e Sophie, la moglie di Edoardo, sono arrivate a Westminster Hall in automobile.

La bara della regina è avvolta nella bandiera del Royal standard e sopra, appoggiata su un cuscino di velluto, è stata posta la corona imperiale. La corna di fiori comprende rose e dalie bianche, oltre a rami di foglie provenienti dai parchi di Windsor e Balmoral. Durante la marcia, il Big Ben ha suonato a morto ogni minuto. Un'immensa folla si è radunata per assistere al passaggio del feretro, mentre la gente si era già preparata in fila per entrare nella camera ardente della Regina. Fra la folla, molti uomini si sono levati il cappello al passaggio della bara.

Il ministro della Cultura del Regno Unito Michelle Donelan ha affermato che sono previste code "fino a 30 ore" per la camera ardente della Regina. Il governo si aspetta "file estremamente lunghe, che potrebbero arrivare fino a 30 ore", ha detto, aggiungendo che "migliaia" di persone arriveranno sul posto.

Donelan ha sottolineato che le autorità stanno facendo tutto il possibile per mettere le persone "a proprio agio", sebbene sia necessario essere "aperti" con la popolazione in modo che "prendano decisioni informate", secondo la rete televisiva britannica Bbc. Alcune istituzioni – ha aggiunto – tra cui la Tate Modern e lo Shakespeare's Globe, "illumineranno i loro edifici con le immagini della regina", mentre caffè e bar offriranno bevande e accesso alle loro strutture. Lungo il percorso sono stati inoltre installati 500 servizi igienici mobili.