Elisabetta, la monarchia esce dal lutto: William e Kate nel Galles

(Adnkronos) - La monarchia britannica esce oggi dal periodo di lutto prolungato osservato a seguito della scomparsa di Elisabetta II, l'8 settembre scorso, e riprende le sue funzioni senza le limitazioni osservate finora: bandiere non più a mezz'asta dunque sulle residenze reali a partire dalle 8 di stamani mentre William e Kate, principe e principessa del Galles, trascorreranno la giornata visitando la regione, da Holyhead ad Anglesey, nel Galles del Nord, prima, poi a Swansea nel Galles sudoccidentale.

La coppia reale aveva promesso di visitare la regione alla prima occasione dopo la morte della regina per iniziare ad "approfondire la relazione di fiducia e rispetto" che ha con il popolo del Galles. L'ultima visita ufficiale fatta da William e Kate, allora duca e duchessa di Cambridge, è stata a giugno al castello di Cardiff, dove si stavano svolgendo le prove per il concerto del Giubileo di platino.

Il re, Carlo III, si è recato in Scozia poco dopo il funerale della regina lunedì scorso e potrebbe rimanere nella sua casa di Birkhall fino all'inizio di ottobre, seguendo una tradizione stabilita dalla madre, che trascorreva normalmente circa 10 settimane nella sua casa scozzese durante l'estate, tornando a Londra all'incirca nel periodo in cui iniziava la sessione autunnale dei lavori parlamentari.