Elisabetta, l'omaggio di Harry: "Sei stata la mia bussola"

(Adnkronos) - Il principe Harry ha reso omaggio a sua nonna, la regina Elisabetta II, scomparsa giovedì, definendola la sua "bussola" finché è stata in vita. In una dichiarazione rilanciata dai media britannici, Harry ha ringraziato la regina per i suoi "sani consigli" e ne ha ricordato il "sorriso contagioso".

"Era ammirata e rispettata a livello globale. La sua grazia e dignità incrollabili sono rimaste vere per tutta la sua vita e ora sono la sua eredità eterna", ha proseguito il principe, sottolineando che "questa separazione finale ci porta grande tristezza".

Harry si è quindi detto "per sempre grato" per tutti gli incontri avuti con la nonna, anche nelle vesti di "mio comandante in capo", per i "ricordi di infanzia" e di quando "hai incontrato la mia amata moglie e hai abbracciato i tuoi amati pronipoti". Ora, ha evidenziato Harry, è il momento "onorare mio padre nel suo nuovo ruolo di re Carlo III".