Elisabetta, perle come lacrime: Kate omaggia la regina indossando i suoi gioielli

(Adnkronos) - Una collana con quattro file di perle con chiusura centrale a fermaglio di diamanti. Un paio di orecchini, fatti con perle del Bahrein e diamanti. Al polso, invece, un braccialetto con quattro file di perle che richiama quello della principessa Diana, ma non lo è. Si tratta infatti del bracciale che Kate indossò nel 2019 in occasione del banchetto che la regina Elisabetta organizzò a Buckingham Palace per il presidente degli Stati Uniti. Questi i gioielli della sovrana defunta che la principessa del Galles, Kate, ha voluto indossare oggi al suo funerale. Scelti perché le perle vengono indossate tradizionalmente nei periodi di lutto.

La regina Elisabetta in precedenza aveva indossato il girocollo per un banchetto di stato in Bangladesh nel 1983 e gli orecchini pendenti di perle del Bahrain erano un regalo per il suo matrimonio nel 1947. Kate aveva già indossato la collana al funerale del principe Filippo duca di Edimburgo nel 2021. E gli orecchini li aveva portati a giugno durante le celebrazioni per il Giubileo. Sabato la principessa del Galles ha indossato un'altra famosa collana della regina, quella di perle a tre fili durante un pranzo di ricevimento a Buckingham Palace. E sempre in quell'occasione ha scelto di indossare il braccialetto con tre file di perle che era della principessa Diana.

Martedì scorso, alla cerimonia funebre per l'arrivo della bara della monarca a Westminster Hall, Kate ha invece indossato orecchini pendenti di perle e diamanti che Elisabetta usò per la prima volta al suo Giubileo d'argento nel 1977. La sovrana li prestò a Kate quando andò nei Paesi Bassi per il suo primo viaggio all'estero da sola nell'ottobre del 2016. Da allora Kate ha indossato gli orecchini altre tre volte: a Sandringham giovedì, per salutare le truppe del Commonwealth venerdì e per un pranzo di benvenuto a Buckingham Palace sabato. Inoltre la principessa Kate ha indossato la spilla della regina con diamanti e perle sul suo abito nero mercoledì nella Westminster Hall. La regina Elisabetta aveva usato la spilla durante un viaggio in Corea del Sud nel 1999, secondo quanto riferito da The Court Jeweler.

"La tradizione reale di indossare perle durante periodi di lutto risale alla regina Vittoria, che fu così sopraffatta dal dolore quando il principe Alberto morì che non indossò altro che nero per il resto della sua vita", ha detto il gioielliere britannico Steven Stone a Page Six Stile. "Di tanto in tanto i suoi completi neri venivano interrotti da gioielli, anche se erano sempre neri, incolori o perle", ha continuato, aggiungendo: "Si pensava che le perle rappresentassero lacrime, stabilendo una tradizione che è durata fino ai giorni nostri".