Elisabetta: premier Scozia, 'era amata e ammirata dal popolo scozzese'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Edimburgo, 8 set. (Adnkronos) – "Come tutti nell'intera Scozia, nel Regno Unito e nel mondo, provo un profondo senso di tristezza per la morte di Sua Maestà la Regina. A nome del popolo scozzese, porgo le mie sincere e sentite condoglianze al Re, alla regina consorte e all'intera famiglia reale". Lo ha detto il premier scozzese Nicola Sturgeon ricordando la regina Elisabetta II scomparsa oggi, "amata e ammirata" dal popolo scozzese.

"A detta di tutti, Sua Maestà raramente è stata più felice di quando era qui in Scozia nella sua amata Balmoral. Un fatto che ho avuto il privilegio di osservare personalmente", ha detto ancora il primo ministro, esprimendo speranza che i membri della famiglia reale trovino "conforto" nel sapere che la regina "ha trascorso i suoi ultimi giorni in un luogo che amava così tanto".