Elisabetta rinuncia al Queen's Speech, la corona arriva 'da sola'

(Adnkronos) - Per il primo "Queen's Speech" non letto dalla Regina Elisabetta dal 1963, ma da un emozionato principe Carlo, la Corona Imperiale, il principale simbolo del potere e dell'autorità sovrana britannica, è arrivata "da sola" a Westminster, portata in limousine dal Crown Jeweller.

Arrivato in Parlamento subito dopo, in un'altra limousine insieme alla moglie Camilla ed al figlio, il principe William, l'erede al trono britannico ha rivolto lo sguardo alla corona, che gli era stata messa al fianco, prima di iniziare a leggere il discorso che illustra il programma del governo di Boris Johnson. E che ha contenuto l'annuncio di 38 nuovi progetti di legge, che vanno dal rafforzamento della Brexit, alle misure più severe contro gli hoolingans e agli aiuti alle famiglie di fronte all'aumento del costo della vita. E' la prima volta che un membro della famiglia ha letto il discorso della Regina - che come è noto viene redatto dal governo - al posto di Elisabetta, e Carlo nel corso del discorso si è riferito al "governo di sua maestà la Regina".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli