Elizabeth Warren "valuta" se proseguire la campagna presidenziale

Aqu

Roma, 4 mar. (askanews) - La candidata democratica alla Casa Bianca Elizabeth Warren sta "valutando" se proseguire la sua campagna elettorale; all'indomani del deludente risultato del Super Martedì (non ha vinto in nessuno dei 14 Stati al voto per le primarie, neanche nel suo Massachussets), l'annuncio arriva da varie fonti del suo staff alla stampa Usa.

In una email ai membri dello staff, il direttore della campagna Roger Lau ha ammesso che è "ovviamente delusa". "Si prenderà il suo tempo per pensare al modo giusto per proseguire questa battaglia".

La senatrice Warren è l'ultima donna in lizza dopo la rinuncia di Amy Klubacher, che si è chiamata fuori alla vigilia del Super Tuesday dando il suo appoggio all'ex vicepresidente Joe Biden. Proprio il liberal Biden è il vincitore del martedì, di stretta misura su Bernie Sanders, mentre il milionario Michael Bloomberg ha annunciato oggi il suo ritiro dopo una campagna fugace, e anche luiha promesso di appoggiare l'ex vicepresidente di Obama. L'età media dei candidati democratici ormai rasenta gli 80 anni. Mentre tutto il partito ufficialmente ormai pare scegliere Biden per sfidare Donald Trump, Bernie Sanders non ha ancora gettato la spugna.