Elkann ha perdonato l'ex Re dei paparazzi: "Bisogna andare avanti"

·1 minuto per la lettura
Elkann Corona
Elkann Corona

I rapporti tra Lapo Elkann e Fabrizio Corona non sono propriamente idilliaci, ma il rampollo della famiglia Agnelli ha confessato di aver “perdonato” l’ex Re dei paparazzi.

Lapo Elkann perdona Fabrizio Corona

In passato Fabrizio Corona avrebbe chiesto alla Fiat un pagamento di 200mila euro per non diffondere l’intervista da lui eseguita a una trans che sarebbe stata presente ad un festino con Lapo Elkann. Ora che Fabrizio Corona dovrà tornare in carcere per via del suo differimento pena (a causa delle numerose violazioni da lui commesse attraverso i social e salotti tv) il rampollo della famiglia Agnelli ha dichiarato di non serbare livore nei suoi confronti:

L’ho perdonato, non ho nessun livore, nessun rancore, must go on, bisogna andare avanti”, ha confessato Lapo Elkann, affermando che augurerebbe a Corona di “voltare pagina” (in chiaro riferimento alle ultime vicissitudini legali che lo hanno visto protagonista). L’ex Re dei paparazzi sarebbe dovuto tornare in carcere la scorsa settimana, ma all’arrivo delle forze dell’ordine si è procurato dei tagli e ha mostrato il suo volto insanguinato via social, protestando contro la decisione del tribunale nei suoi confronti. In rete i suoi legali hanno aperto una petizione (che ha raccolto oltre 50mila firme) per chiedere che l’ex Re dei paparazzi non torni in carcere e che le sue richieste vengano finalmente accolte dal tribunale di sorveglianza. Al momento non è chiaro quale sarà l’esito della vicenda, e Fabrizio Corona ha iniziato lo sciopero della fame per portare maggiore attenzione sulla sua situazione.