Elon Musk prende il controllo di Twitter: licenziati 4 top manager

A 3D printed Twitter logo is seen in front of a displayed photo of Elon Musk in this illustration taken October 27, 2022. REUTERS/Dado Ruvic/Illustration
Elon Musk prende il controllo di Twitter: licenziati 4 top manager REUTERS/Dado Ruvic/Illustration

L'arrivo di Elon Musk nel mondo di Twitter starebbe causando una vera rivoluzione tra i piani alti dell'azienda: ecco cosa sta succedendo.

VIDEO - Elon Musk è il nuovo proprietario di Twitter: ecco perchè è entrato nella sede con un lavandino

Ha fatto il suo ingresso con un lavandino in mano e ora è pronto a dare una svolta all'azienda: così Elon Musk ha deciso di licenziare 4 top manager di Twitter.

LEGGI ANCHE: Per Elon Musk, Twitter dovrebbe essere più inclusivo possibile

L'imprenditore sudafricano naturalizzato statunitense ha chiuso l'accordo da 44 miliardi di dollari raggiunto lo scorso aprile con cui ufficializza l'acquisizione di Twitter. La definitiva chiusura dell'accordo arriva in seguito a una battaglia legale con i vertici della compagnia durata diverse settimane. Come riferito dal Washington Post, tre fonti anonime fanno sapere che il celebre fondatore di Tesla ha cacciato una serie di top manager subito dopo il suo arrivo.

GUARDA ANCHE - Tesla, entrate insufficienti: Elon Musk minimizza, “Non c’è da preoccuparsi”

Si tratterebbe dello chief executive Parag Agrawal, di Ned Segal, chief financial officer, del responsabile degli affari legali e della policy, Vijaya Gadde, e di Sean Edgett, che all'interno della società vestiva i panni di general counsel. Almeno uno di loro pare sia stato scortato fuori dalla sede di Twitter. Quale sarà il futuro del social media ora che è sotto il controllo di Musk? Le novità potrebbero non essere ancora finite.

GUARDA ANCHE - Chi è Elon Musk