Elon Musk si è fatto incoronare 'Tecnoking'

·2 minuto per la lettura

AGI - Elon Musk si è fatto incoronare Technoking. L'ennesima bizzarria del patron di Tesla prevede anche che Zach Kirkhorn, chief financial officer dell'azienda, sia ora conosciuto come "Master of Coin". E per dimostrare che fa sul serio, l'azienda ha depositato le nuove cariche alla Sec (Securities and Exchange Commission), l'organismo di vigilanza di Wall Street.

La società non ha detto se i nuovi titoli, che entrano in vigore immediatamente, comportano anche nuovi doveri, ossia nuovi incarichi, tuttavia, "Elon e Zach manterranno anche le rispettive posizioni di amministratore delegato e direttore finanziario", si legge in una nota.

Musk, che ha più di 41 milioni di follower su Twitter e una fortuna ora stimata in oltre 180 miliardi di dollari, ha avuto frequenti conflitti con i regolatori della Sec. Nel 2018 l'organismo lo ha accusato di frode e gli ha inflitto una multa di 20 milioni di dollari e ha chiesto che si dimettesse dalla carica di presidente di Tesla dopo aver postato un tweet in cui annunciava di volerla rendere privata.

La sua ultima impresa riguarda le forme d'arte digitale note come "NFT", oggetti virtuali che possono essere venduti con un certificato di autenticita' che dimostra che sono, in teoria, non piratabili grazie alla tecnologia blockchain, la stessa resa popolare da criptovalute come Bitcoin.

Musk ha annunciato sul suo account Twitter che avrebbe venduto un video clip di musica techno sugli NFT e le offerte per questo genere di prodotto sono salite a 100 mila dollari solo nella prima ora dopo l'annuncio. La canzone anticipata da Musk non è stata ancora immessa sul mercato. I media statunitensi hanno riferito che il suo partner, il cantante canadese Grimes, ha recentemente messo all'asta pacchetti NFT che combinano contenuti audiovisivi con musica inedita per un totale di 6 milioni di dollari.