Elon Musk twitta "il panico è stupido", e Burioni attacca: "c'è un'epidemia di babbei"

Fa discutere sui social di mezzo mondo il lapidario tweet di Elon Musk, che il 6 marzo ha scritto: "Il panico da coronavirus è stupido". Tra le migliaia di repliche e commenti arriva anche quello, altrettanto lapidario, del virologo Roberto Burioni, che evidentemente non concorda: "l'epidemia di babbei è già una pandemia".

Immancabili le difese d'ufficio degli utenti social per il celebre patron di Tesla, ma a chi sottolinea che Musk ha fatto nella vita mille volte più cose di Burioni, il virologo controreplica e rincara la dose: "Posso fare anche un certificato medico se necessario. Io ho fatto un millesimo di quello che ha fatto questo babbeo: ho studiato molto la virologia. Lui con tutti i suoi soldi no".