Ema approva dosi booster Pfizer e Moderna contro variante Omicron

Fiale e siringhe sono visibili davanti alla bandiera dell'Unione Europea esposta in questa foto

MILANO (Reuters) - L'Agenzia europea del farmaco (Ema) ha raccomandato l'approvazione della versione adattata per contrastare la variante Omicron di due vaccini anticovid.

L'Ema ha detto che i due vaccini in questione sono il Comirnaty Original/Omicron Ba.1 della Pfizer e lo Spikevax Bivalent Original/Omicron Ba.1 prodotto da Moderna, specificando come i booster siano destinati a pazienti che abbiano compiuto i 12 anni di età e concluso il primo ciclo vaccinale.

L'agenzia aveva detto a luglio di essere aperta a utilizzare i vaccini anticovid di nuova generazione e che i nuovi booster sarebbero stati approvati entro settembre.

In attesa di una decisione finale da parte della Commissione europea, l'Ema ha inoltre specificato come gli effetti collaterali osservati con i vaccini adattati fossero paragonabili a quelli osservati con i vaccini originali, presentandosi in forma lieve e di breve durata.

(Federico Maccioni, editing Stefano Bernabei)