Email agli iscritti su Rousseau: “Presto il voto sul nuovo governo”

rousseau

Si avvicina il giorno del voto degli iscritti alla piattaforma Rousseau che stabilirà un esito positivo o negativo sull’alleanza di governo giallorossa. Nell’email inviata agli iscritti, però, non viene citato in alcun modo il Partito Democratico. I 5 stelle scrivono: “Siamo un movimento post ideologico. Il nostro programma è sempre lo stesso quello votato da 11 milioni di italiani. Prima che la proposta di progetto di governo, condivisa tra forze politiche che intendono entrare in maggioranza, venga sottoposta al Presidente della Repubblica, la stessa sarà votata on line su Rousseau“.

Rousseau, voto sul governo

Il voto (su Rousseau) sulla proposta del nuovo governo che verrà presentata a Sergio Mattarella potrebbe svolgersi già lunedì o martedì prossimi. Infatti, nelle ultime ore, gli iscritti alla piattaforma hanno ricevuto un’email contenente alcune informazioni. “Presto il voto sul nuovo governo” avvisano i grillini. Ma il messaggio, pubblicato interamente da Il Messaggero, rivela anche che “gli iscritti al Movimento 5 Stelle hanno e avranno sempre l’ultima parola”. Tuttavia, non c’è nemmeno una minima citazione al Partito Democratico, con il quale è ancora scontro su alcuni temi.

Il notaio di Rousseau

Valerio Tacchini, notaio della piattaforma Rousseau è intervenuto per il Corriere della Sera spiegando: “Noi notai abbiamo livelli di contenzioso infinitesimali. Serve un programma che elimini ogni rischio”. Poi alla domanda sul momento del voto, ha rivelato: “Davide (Casaleggio, ndr) mi ha detto probabilmente la prossima settimana“. “Io certifico, ci metto la faccia. Ma poi è Davide che si assume la responsabilità civile e penale. Non ci sono state anomalie, è tutto controllato secondo per secondo“.