Emergency: mostra fotografica “No more war” in via Dante a Milano

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 2 ago. (askanews) - Dal 12 al 26 agosto Emergency esporrà in via Dante a Milano una mostra all'aperto con alcuni scatti del progetto fotografico di Giles Duley ed Emma Francis, "No more war", che raccontano le conseguenze di vent'anni di guerra in Afghanistan. L'esposizione è stata organizzata in occasione del primo anniversario della presa di Kabul, avvenuta il 15 agosto 2021. Lo ha reso noto la stessa Emergency, spiegando che in queste fotografie "è racchiuso l'impatto di decenni di conflitto che Duley ha vissuto anche sulla propria pelle e la presa di coscienza del fallimento dell'intervento occidentale in Afghanistan e di ogni politica estera basata sulla violenza".

Duley e Francis hanno visitato l'Afghanistan un'ultima volta nel luglio 2021 e, in particolare, hanno trascorso parte del loro tempo nel Paese presso il Centro chirurgico per vittime di guerra di Emergency a Kabul. Al centro dei loro obiettivi vi erano soprattutto le storie degli afgani che, quotidianamente, sono stati feriti durante questi 20 anni di guerra.

Giles Duley, fotografo documentarista e scrittore, è nato nel 1971 a Londra e nel 2011, mentre lavorava in Afghanistan, è rimasto gravemente ferito da un ordigno esplosivo e ha dovuto subire una tripla amputazione. Ciononostante, nel 2012 è ritornato nel Paese per continuare il suo lavoro. Emma Francis vive a Parigi, è una fotografa freelance e negli ultimi cinque anni si è dedicata a fotografare i conflitti e i loro effetti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli